Lavori in corso per “Rinascita Italia: The Young Hope”, la Scuola di Fino a prova contraria

Mancano pochi giorni all’apertura delle candidature per partecipare alla Scuola di Fino a prova contraria. Ripartenza, futuro, innovazione, ambiente: quest’anno la scuola “Rinascita Italia: The Young Hope” vi racconterà il Piano nazionale di rilancio attraverso le voci e i volti dei suoi protagonisti.

La due giorni che si terrà a Roma il 30 settembre e il 1° ottobre 2021 sarà incentrata sulla Rinascita italiana nel quadro di Next Generation EU, con una particolare attenzione al Piano nazionale di ripresa e resilienza, e alle nuove politiche europee e nazionali in tema di infrastrutture, sostenibilità ambientale e innovazione digitale.

Cento giovani tra i 18 e i 32 anni seguiranno due giorni di lezioni e talk per conoscere il Piano nazionale di rilancio e ripartire tutti insieme. Esponenti del governo e dell’industria italiana si confronteranno sulle politiche e le riforme necessarie per l’attuazione dei progetti contenuti nelle sei missioni del Piano: transizione ambientale e innovazione digitale, burocrazia e giustizia, turismo e cultura, nuove politiche per la salute.

Ogni panel, della durata di trenta minuti, si svolgerà in presenza, in forma di lezioni e dibattiti, con partecipazione attiva degli studenti che potranno interagire con i relatori. L’evento si atterrà alla normativa vigente in materia di assembramento, con distanziamento e dispositivi di protezione.

Per i giovani tra i 18 e i 32 anni la quota d’iscrizione, inclusiva di vitto e alloggio, è pari a euro 150,00, da versare in un’unica soluzione. Per gli over 32 la quota sale a euro 400,00.

Vuoi vivere anche tu queste emozioni? Partecipa alla scuola di Fino a Prova Contraria e contribuisci alla Rinascita Italiana.

Resta aggiornato per inviare la tua candidatura!

Condividi: