Errori giudiziari

Prodi: la giustizia una valle di lacrime

Ragusa, indiano rapisce bimba. Arrestato e subito scarcerato

Arrestato e subito rilasciato. Un indiano senza fissa dimora qualche giorno fa ha provato a rapire una bambina di 5 anni: è tornato in libertà. Arrestato e subito rilasciato. Un indiano senza fissa dimora qualche giorno fa sul litorale di Scoglitti, nel Ragusano, ha provato a rapire una bambina di cinque anni davanti agli occhi dei genitori. L’uomo dopo essersi avvicinato con fare... Leggi di più
Ilaria Capua

Gli ozi di Capua del garantismo

Gira tutto attorno all’intercettazione: l’informazione, la politica, la giustizia, la reputazione delle persone. L’intercettazione aggiunge e toglie, ma non restituisce mai, anche dopo un’assoluzione, perché sempre macchia. Così proprio in questi giorni gli stessi quotidiani che nelle prime pagine descrivono una nuova cricca sulla base delle intercettazioni delle procure, verso pagina... Leggi di più
Cosentino detenuto

Angelo Rizzoli, una storia giudiziaria dal finale tragico

“Credo che non sia più il momento di tacere. Io ho assistito ad una violenza di Stato senza eguali”. Leggendo questa frase resto molto colpita. Queste stesse parole con cui inizia la lettera di Giovanna Riva du Lac a Fino a prova contraria riguardo alla vicenda giudiziaria che ha coinvolto suo marito Emilio Riva, mi rendo conto che potrei scriverle io oggi in modo identico, con lo... Leggi di più