Tu puoi fare la differenzaDona
Diventa attivistasostienici
Ricevi la nostra newsletterIscriviti

LA NOSTRA CAUSA

È arrivato il tempo di riformare la giustizia italiana.

È arrivato il tempo di una giustizia “giusta”.

BLOG

Annalisa Chirico dialoga con Giovanni Legnini (CSM)

Domenica, dalle 11:15, la nostra presidente Annalisa Chirico dialogherà con Giovanni Legnini, vicepresidente CSM.  info e prenotazioni:...

liberato dopo un mese di carcere

Processi lumaca insostenibili. Ci costano 40 miliardi l’anno

In Italia i tempi per una sentenza nelle procedure civili sono di 991 giorni. Il doppio di Francia e Germania Incredibile quanto ci costi avere una giustizia inadeguata. Non solo in termini di...

Giustizia: Presentato esposto disciplinare nei confronti di Piercamillo Davigo

Giustizia: Presentato esposto disciplinare nei confronti di Piercamillo Davigo Chirico (Fino a prova contraria): ‘Un magistrato deve apparire imparziale, oltre che esserlo. Confidiamo...

La toga come abito di scena

Se questa è una toga. Come in un flusso di coscienza, con il non trascurabile dettaglio che le affermazioni che andrete a leggere sono state pronunciate pubblicamente, nei salotti televisivi e non...

#AllarmeDavigo. Ora lo lanciano le toghe.

Le dichiarazioni rilasciate a Il Foglio da Claudio Galoppi, presidente della settima commissione del Csm, sono come un sasso nello stagno, generano onde concentriche che si allargano sulla...

TESTIMONIAL

  • Mi hanno trattato da presunto colpevole, e mi hanno strappato la vita. Perché non accada mai più

    Giuseppe Gulotta

    Ha trascorso 22 anni in carcere da innocente
  • Giuliano Amato

    La lentezza della giustizia civile e spesso l’imprevedibilità delle decisioni incidono negativamente sulla competitività del Paese.

    Giuliano Amato

    Politico, giurista e accademico,
    è giudice costituzionale dal 2013
  • Piero Tony

    Il processo in Italia non è più un semplice processo ma è spesso una grande gogna a causa del rapporto malato tra magistratura e sistema dell’informazione.

    Piero Tony

    Ex procuratore capo di Prato,
    iscritto a Magistratura Democratica
  • Paolo Mieli

    All’epoca il 99,9 percento del mondo dell’editoria e della stampa italiana era uniformemente colpevolista nei confronti di Enzo Tortora. Averne memoria è importante.

    Paolo Mieli

    Giornalista e saggista,
    già direttore del Corriere della Sera